Archivio blog

mercoledì 27 febbraio 2013

Sarah Scazzi: presto la sentenza del delitto di Avetrana



Sarah

Michele Misseri

Sabrina Misseri

Il post è disponibile anche sul nostro nuovo sito www.astrologiaumanistica.it cliccando il seguente link : Sarah Scazzi


Il 26 agosto del 2010 ad Avetrana la quindicenne Sarah Scazzi scompare improvvisamente mentre si reca dalla cugina Sabrina con la quale ha un  appuntamento per andare al mare. Ricerche affannose non danno alcun esito finchè il 6 ottobre 2010, lo zio Michele Misseri confessa di sapere dove si trova Sarah e fa ritrovare il suo cadavere occultato in un pozzo nelle campagne circostanti.
Il delitto è avvenuto in ambito familiare, ma chi è stato Michele o sua figlia Sabrina attualmente processata e in attesa di sentenza? Oppure entrambi?
Osserviamo il tema della piccola Sarah: ariete con mercurio nel segno, ascendente sagittario, un grande trigono di fuoco tra sole quarta casa, giove in prima e marte leone in ottava casa. L'eccesso di fuoco produce nella ragazzina una enorme ingenuità e fiducia nei confronti di chi le sta intorno; marte in ottava, oltre ad essere un indicatore di morte violenta, è anche l'energia sessuale che Sarah adolescente riesce a canalizzare su di sè. Ma chi è sessualmente interessato a Sarah lo zio Michele come egli stesso afferma nella confessione o Ivano Russo il ragazzo di cui è innamorata Sabrina?
Michele Misseri è un ariete con mercurio in pesci e ascendente capricorno. La luna è in bilancia congiunta a nettuno. Anche lui ha un grande trigono di fuoco tra venere in terza, plutone in ottava e marte in sagittario in casa 12. Saturno è retrogrado al Mc trigono a mercurio. Nel suo tema sono forti i valori saturniani e nettuniani: è una persona concreta, lavora la terra, ma è anche pieno di sogni e di fantasie. Il suo marte sagittario peraltro opposto al proprio governatore giove gemelli, non sembra idoneo a passare all'azione in modo violento, nè la sua luna bilancia sembra in grado di sfogare istinti senza filtro razionale..
Ma allora è stata Sabrina a togliere la vita a sua cugina come sostiene la Procura ?
Osserviamo il suo tema natale. Sabrina è un aquario ascendente gemelli con il sole congiunto a mercurio in X casa in quadratura con la congiunzione luna/plutone in scorpione in casa sesta. Marte è in sagittario in VII casa trigono a giove in ariete in casa 12; in ottava casa ha uno stellium composto da saturno, urano e nettuno questi ultimi due quadrati a venere in ariete.
Qui siamo di fronte ad una personalità in apparenza estroversa ( valori aria/fuoco) , ma in realtà bloccata nella capacità di gestione delle emozioni più profonde come rabbia e gelosia (luna/plutone, stellium in casa 8). L'interesse nei confronti di Ivano è ossessivo e così anche la sua gelosia quando sospetta che lui riservi attenzioni affettuose alla cugina Sarah.
Ma Sabrina voleva veramente eliminarla? A nostro avviso un marte sagittario trigono a giove ariete non parla di premeditazione, piuttosto di un uso esagerato della forza fisica forse in un impeto di rabbia che la ragazza non riesce a controllare..Dopo la disgrazia il clan familiare si unisce per proteggere Sabrina fino a quando Michele Misseri non ce la fa più e confessa rendendo a modo suo "giustizia" alla piccola Sarah.



Follow by Email

Translate